E non lavorano nemmeno i migranti deipendenti delle società multiutility e delle cooperative sociali convenzionate, la loro unica funzione è quella di rimuovere lo stipendio dal denaro pubblico. Non rimuovono i rifiuti, peraltro accumulati da altri migranti, e i lavori stradali da loro eseguiti stanno rendendo le strade delle città piemontesi simili a quelle del Terzo Mondo da dove sono arrivati, forse perchè così si sentono a casa.

Commenti su Profughi non vogliono pulire sentieri: “Non siamo qui a lavorare” di Snowstorm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...